OPI | Ordine delle Professioni infermieristiche Cagliari

    • Contrast
    • Layout
    • Font

 

L’infermiere di famiglia è finalmente realtà. Il Patto per la Salute recentemente approvato prevede infatti che accanto ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta, agli specialisti ambulatoriali e ai farmacisti ci sia “l’assistenza infermieristica di famiglia/comunità, per garantire la completa presa in carico integrata delle persone”.

 

“La professione fa un altro passo avanti nel suo cammino, entra nelle case delle persone, contrasta le disuguaglianze soprattutto nelle aree interne e garantisce un’assistenza territoriale accessibile soprattutto a una popolazione che invecchia e presenta sempre più cronicità e disabilità, con la necessità di soddisfare bisogni di assistenza complessi che gran parte delle famiglie non può affrontare da sola” ha commentato la presidente della Fnopi Barbara Mangiacavalli.

 

“Ora le Regioni, che hanno approvato il Patto – conclude la presidente – devono attuare le previsioni che contiene insieme agli Ordini degli infermieri. Noi siamo già al lavoro per preparare i nostri professionisti a interpretare al meglio questo nuovo ruolo che c’è stato assegnato all’interno del Servizio sanitario nazionale”.

 

Per approfondimenti:

https://www.fnopi.it/2019/12/18/patto-salute-infermiere-famiglia-infermiere-comunita-fnopi/

About Author

Leave Comment