OPI | Ordine delle Professioni infermieristiche Cagliari

    • Contrast
    • Layout
    • Font

Demenze e Covid-19, dall’Iss indicazioni per caregivers e operatori

L’Istituto Superiore di Sanità ha stilato un rapporto per fornire ai professionisti sanitari e ai caregiveruno strumento con tutte le indicazioni per assistere le persone con demenza durante l’emergenza Coronavirus, sia a casa sia nelle strutture socio sanitarie.

 

Secondo il rapporto “Indicazioni ad interim per un appropriato sostegno alle persone con demenza nell’attuale scenario della pandemia di Covid-19”, a casa è importante seguire approfonditamente le misure di igiene e, se il caregiver è straniero, assicurarsi che le informazioni siano state correttamente recepite. Oltre alle misure di igiene è sempre necessario indossare la mascherina chirurgica quando ci si avvicina alla persona cui si presta assistenza.

 

I caregiver di persone con demenza possono essere esentati dall’uso della mascherina qualora ciò interferisse nell’interagire con la persona di cui ci si prende cura. Anche persona con demenza può essere esentata dall’uso della mascherina. È necessario, inoltre, limitare le visite a casa da parte di altre persone se non strettamente necessario.

 

Per quanto riguarda le strutture socio sanitarie, tutti gli operatori, interni ed esterni, sono tenuti ad effettuare il monitoraggio della temperatura corporea prima dell’inizio del turno lavorativo e l’attività di triage per gli utenti va potenziata attraverso l’alleanza medico/caregiver.

 

Scarica qui il rapporto Indicazioni ad interim per un appropriato sostegno alle persone con demenza nell’attuale scenario della pandemia di COVID-19.

 

Per approfondimenti: https://www.fnopi.it/2020/10/29/demenze-infermieri-casa-rsa/

 

 

About Author

Leave Comment