OPI | Ordine delle Professioni infermieristiche Cagliari

    • Contrast
    • Layout
    • Font

Coronavirus, ecco la guida dell’Iss per l’assistenza domiciliare

 

L’isolamento fiduciario di casi di Covid-19 e di contatti è una misura di salute pubblica molto importante. L’Istituto superiore di Sanità ha realizzato a questo scopo una guida indirizzata alla gestione di questi soggetti.

 

Le tipologie di soggetti che devono essere messi isolamento domiciliare per 14 giorni e sono monitorati al domicilio (o in struttura dedicata in caso di domicilio inadeguato) illustrate nella guida sono:

 

  1. Contatti stretti di caso (v. definizione C.M. 6360 del 27/2) 
  • Contatti asintomatici, (a cui non è necessario effettuare il test): isolamento fino a 14 giorni dall’ultimo contatto con il caso (quarantena);
  • Contatti paucisintomatici (ILI) a cui va eseguito il test; in caso di risultato positivo: isolamento fino a negativizzazione del test e scomparsa dei sintomi;
  • Contatti paucisintomatici (ILI) a cui va eseguito il test; in caso di risultato negativo: isolamento fino a 14 giorni dall’ultimo contatto con il caso.

 

  1. Pazienti che vengono dimessi dall’ospedale clinicamente guariti, ancora COVID-19 positivi.

 

SCARICA LA GUIDA ISS

 

SCARICA TABELLA ASSISTENZA DOMICILIARE

 

 

Per approfondimenti:

https://www.fnopi.it/2020/03/11/covid-19-iss-guida-assistenza-domiciliare/

 

 

 

About Author

Leave Comment