OPI | Ordine delle Professioni infermieristiche Cagliari

    • Contrast
    • Layout
    • Font

Anche i pediatri di libera scelta chiedono gli infermieri a scuola

Anche i pediatri di libera scelta appoggiano la richiesta della Fnopi di istituire la figura dell’infermiere scolastico. “Non torniamo indietro e soprattutto non creiamo confusione di ruoli a scapito di bambini e genitori. Dentro quelle classi ci sono i nostri pazienti ed è impensabile affidare ad altre figure professionali non specialistiche, compiti che si collocano tra le nostre responsabilità” ha affermato il presidente della Fimp Paolo Biasci.

 

La presidente della Fnopi Barbara Mangiacavalli ha ringraziato la Fimp assicurando “tutta la disponibilità della Fnopi a tracciare assieme e con le istituzioni il percorso migliore per un’assistenza della massima qualità ed efficacia e, soprattutto, perché le scuole possano riaprire in piena sicurezza”.

 

“Avere un professionista infermiere a scuola garantisce il rispetto dei diritti di tutela alla salute e diritto allo studio; trasmette una maggiore sicurezza ai genitori che vedono preso in carico globalmente il proprio figlio e riducono l’assenteismo dovuto alla somministrazione delle terapie. E sarà lo stesso infermiere ad attivare in caso di reale necessità il medico che assiste l’alunno, operando in team con il pediatra di libera scelta all’interno dei Dipartimenti di prevenzione” conclude Mangiacavalli..

 

Per approfondimenti: https://www.fnopi.it/2020/09/03/pediatri-infermieri-scuole/

About Author

Leave Comment